7.2 C
Berlino
sabato, Novembre 26, 2022

LPL mette in pausa le strade Coronavirus

Follow US

80FansLike
908FollowersFollow
53FollowersFollow

Lo scoppio del virus corona in Cina sta ora colpendo la Lega delle Leggende eSports. La regione attualmente più forte del mondo deve interrompere la sua stagione primaverile.

Il coronavirus, che imperversa da diverse settimane, continua ad avere la Cina saldamente in pugno. Nel frattempo, la sospensione completa, che in precedenza era stata imposta esclusivamente alla città di Wuhan, è stata estesa a tutta la provincia di Hubei.

Ora anche TJ Sports, organizzatore della LPL cinese, sta reagendo. Il campionato, che era in pausa a causa del Capodanno cinese, lo sta estendendo per non sostenere la diffusione del virus e per proteggere sia i giocatori che i tifosi dai rischi per la salute. Il pensiero va in direzione di arene piene e folle di spettatori. In teoria, una persona infetta sarebbe sufficiente per infettare diverse centinaia di persone.

Giocatori direttamente interessati
La durata dell’interruzione non è definita in modo più preciso. In origine, il campionato avrebbe dovuto riprendere la stagione primaverile 2020 già iniziata il 5 febbraio.

A causa dell’estensione del divieto a tutta la provincia di Hubei, alcuni giocatori sono ora direttamente interessati. Per esempio, il veterano Ming “Clearlove” Kai e il fan preferito di Jian “Uzi” Zi-Hao, entrambi della regione colpita.

In Europa sono noti finora solo casi isolati.

Thomas
Thomas
Età: 31 anni Origine: Svezia Interessi: gioco, calcio, sci Professione: Editore online, animatore

RELATED ARTICLES

Call of Duty Modern Warfare 2 mostra i nuovi operatori dei calciatori nel trailer

Un calciatore con un fucile d'assalto? Potrebbe sembrare strano all'inizio, ma ora sarà possibile in Modern Warfare 2. 3...

Evil West: anche l’attore di culto Danny Trejo è ora coinvolto nel gioco Wild West

Dalla fine di novembre è possibile giocare a Evil West nei panni di un cacciatore di vampiri in una...

Barche volanti in Warzone 2.0 – Gli hacker ci riprovano?

Il cheat con i veicoli volanti è già noto in Warzone 1. Ora anche Call of Duty: Warzone 2.0...