19.7 C
Berlino
giovedì, Giugno 30, 2022

Valorant: questo è il modo in cui le armi giocano

Follow US

80FansLike
908FollowersFollow
50FollowersFollow

Nonostante l’ultima cancellazione dell’evento di gioco per VALORANT a causa del coronavirus, ci sono nuove informazioni su Riots Shooter quasi ogni giorno.

Uno degli sviluppatori, il Lead Game Developer Trevor “Classick” Romleski, ha ora risposto a una serie di domande della comunità nel disco VALORANT. Dal comportamento di tiro delle armi al design generale del gioco, tutto è stato incluso. Abbiamo raccolto per voi le sue dichiarazioni più importanti.

Il comportamento delle armi si orienta verso il Counter-Strike: Offensiva globale
Secondo Classick, le armi in VALORANT sono fortemente orientate verso CS:GO. Molti elementi sono adottati quasi uno ad uno.

Così anche le armi in VALORANT avranno i loro modelli di spruzzo. Anche sparare mentre ci si muove non è una buona idea con la maggior parte delle armi, in quanto viene punita con l’imprecisione.

Questa imprecisione dovrebbe anche influenzare alcune delle capacità dell’agente. Un altro aspetto di CS:GO è la capacità di sparare attraverso oggetti o avversari. Quindi il wallbang classico sarà possibile anche in VALORANT. Importante per i giocatori di Counter-Strike sarà anche il fatto che le armi di VALORANT avranno una letalità simile a quella di CS:GO. Per molte armi, un colpo alla testa sarà sufficiente per eliminare il nemico.

Altri aspetti, come i diversi suoni e le diverse velocità di ricarica per ogni arma, si basano ovviamente sul grande esempio di CS:GO. Per i giocatori di Valves Shooter un cambiamento non dovrebbe essere troppo difficile.

Design strategico del gioco

Oltre al comportamento delle armi, sono state prese importanti decisioni di game design per promuovere la profondità strategica. Ad esempio, le abilità non possono essere usate contemporaneamente alle armi per aumentare i fattori di rischio durante l’uso. I diversi personaggi avranno anche la stessa hitbox e lo stesso numero di punti salute su tutta la linea. Lo sfondo è che gli agenti dovrebbero essere scelti per le loro capacità personali e non per le loro caratteristiche migliori.

Anche la decisione di Riot che la salute può essere rigenerata solo attraverso le abilità è un punto simile. A differenza di Call of Duty, ad esempio, i danni precoci possono essere cruciali per l’esito di un round.

Alla domanda sull’equilibrio tra abilità e armi, Classick ha risposto: “Vogliamo che abilità e armi si completino a vicenda. Entrambi saranno fondamentali per il successo nel gioco”. Quindi l’obiettivo è chiaro: una fusione equilibrata di Overwatch e CS:GO.

Potete trovare maggiori informazioni su VALORANT nel nostro thread collettivo qui:
Tutto su VALORANT

Thomas
Thomas
Età: 31 anni Origine: Svezia Interessi: gioco, calcio, sci Professione: Editore online, animatore

RELATED ARTICLES

L’aggiornamento 1.5.3 di Assassin’s Creed Valhalla è arrivato!

Gli aggiornamenti gratuiti per Assassin's Creed Valhalla continuano nel 2022. Ora Ubisoft ha annunciato le note esatte della patch...

Renown mira a combinare i migliori elementi dei fantastici giochi di cavalieri

Renown vi attira con la promessa di un castello tutto vostro e di combattimenti con la spada ricchi di...

Total War: Warhammer 3 – Imperi Immortali: tutte le informazioni sulla mega campagna

    Total War: Warhammer 3 si unirà ai suoi predecessori di Immortal Empires nel lungo periodo. Abbiamo tutte le informazioni...