29.5 C
Berlino
lunedì, Giugno 27, 2022

Milioni di dollari di premi in denaro e ancora nessun successo: il più grande Esport Flops

Follow US

80FansLike
908FollowersFollow
50FollowersFollow

Non tutte le partite possono avere lo stesso successo di un titolo di Esport come League of Legends o Counter-Strike. In alcuni giochi, tuttavia, gli sviluppatori hanno investito enormi quantità di denaro solo per rendersi conto che l’esportazione non è un business facile.
Uno dei più grandi flop nella storia dell’Esport è, naturalmente, il gioco MOBA Heroes of the Storm di Blizzard. Oltre 18 milioni di dollari di premi in denaro sono stati spesi per il gioco sia dall’editore che da organizzatori come DreamHack.

Tuttavia, dopo tre anni senza un numero significativo di giocatori e pochi spettatori a seguito degli eventi, Blizzard ha interrotto il suo investimento nel gioco alla fine del 2018. Da un giorno all’altro, Heroes of the Storm è diventato uno dei più grandi flop di Esport.

Oltre all’HotS, l’H1Z1 è anche uno dei fallimenti più spettacolari. Il campionato H1Z1, che è stato portato in vita dall’editore Daybreak Game, ha vissuto solo per sei mesi prima di chiudere di nuovo. Lo sviluppatore non è riuscito a giocare completamente la prima stagione, invece il divertimento è finito dopo il secondo split.

La lega si era impegnata a pagare 200.000 dollari a tutte le squadre per ogni torneo. Questa promessa non è stata però mantenuta e la lega ha annullato i contratti e ha cessato l’attività.

Un rappresentante della lega negò all’epoca che le ragioni della fine fossero problemi finanziari e disse: “I pagamenti delle borse di studio alle squadre non avevano nulla a che fare con la decisione di non continuare la lega”.

Chi avrebbe mai pensato che la corsa delle lumache sarebbe stata un flop?
Chi spende un milione di dollari in premi in denaro si aspetta che il suo titolo riceva più attenzione. Ma non ha funzionato per la partita della Turbo Racing League. Il corridore arcade in cui si striscia con le lumache non riusciva a trovare un grande seguito. Il fatto che il campionato sia stato poi messo sul ghiaccio probabilmente non ha sorpreso quasi nessuno.

Naturalmente, ci sono numerosi titoli più piccoli che, nonostante gli enormi premi in denaro, non riescono ad attrarre un grande pubblico. Un altro titolo del genere è il gioco di carte collezionabili Shadowverse. In totale sono già stati investiti più di tre milioni di dollari USA, ma il gioco non ha avuto successo.

L’anno scorso, il solo Gran Premio Mondiale ha ricevuto quasi 1,4 milioni di dollari USA. Ma Shadowverse non è uno scatto completo nel buio. Mentre la versione per PC è ora riprodotta solo da pochi, l’adattamento per smartphone e tablet è attualmente in pieno boom in Giappone.

Batman contro Superman come Esport?
Quasi nessun altro gioco con ambizioni di esportazione potrebbe vantare tanti nomi noti come Injustice 2. Il concetto di gioco è anche facile da capire e attraente. I giocatori possono vestire i panni di vari eroi e cattivi dell’universo DC e poi entrare nel fitto delle cose in uno stile di gioco di combattimento.

Organizzatori ancora più grandi come ELEAGUE hanno creduto nel gioco e hanno investito premi in denaro e risorse. Ma oltre 800.000 dollari americani dopo, il titolo è ora considerato uno dei grandi Esport Flops.

Che giochi come Counter-Strike riescano ad affascinare ed emozionare i fan per oltre vent’anni non è ovvio. Altri giochi hanno anche cercato di costruire una comunità di fan all’inizio con grandi premi in denaro.

Quindi anche l’antidolorifico. In effetti, il gioco è appartenuto per un po’ ai popolari titoli Esport. Gli eventi sono stati ospitati, tra gli altri, dalla Cyberathlete Professional League (CPL). Nel 2005 il CPL World Tour Finals ha pagato oltre 500.000 dollari USA. E’ stato anche l’ultimo e più grande evento della partita.

Flo
Flo
Età: 28 anni Origine: Germania Interessi: Gioco, Bicicletta, Calcio Professione: Editore online

RELATED ARTICLES

Call of the Wild: The Angler: il trailer mostra un mondo aperto con pesca realistica

Gli sviluppatori di Expansive World ampliano il loro terreno di caccia con l'ultima simulazione. Mentre nella prima parte della...

Overwatch 2 diventa Mad Max: la nuova eroina Junker Queen mostra tutte le sue abilità nel trailer

Overwatch 2 è dietro l'angolo. Gli sviluppatori hanno già presentato la nuova eroina Junker Queen in un impressionante filmato...

Star Citizen mostra cosa c’è in serbo per i fan degli sparatutto nell’aggiornamento 3.17.2

Star Citizen mostra come l'aspetto sparatutto progredirà nell'aggiornamento alpha 3.17.2. Gli sviluppatori parlano di vecchie astronavi precipitate su pianeti...