19.2 C
Berlino
mercoledì, Giugno 29, 2022

Dopo Griezmann e Bale: anche l’Inter osa entrare negli Esports

Follow US

80FansLike
908FollowersFollow
50FollowersFollow

Con l’Inter, martedì un club italiano di spicco ha annunciato il suo ingresso all’Esports. In collaborazione con QLASH, i nerazzurri hanno sbarcato due professionisti e ora vogliono entrare a far parte di FIFA e PES.
Dopo che le star del calcio Antoine Griezmann (Grizi Esport) e Gareth Bale (Ellevens Esports) hanno recentemente lanciato le loro organizzazioni di Esports, un grande club sta ora seguendo l’esempio: L’Inter ha annunciato martedì la collaborazione con l’organizzazione italiana Esports QLASH e la creazione del progetto congiunto Inter | QLASH.

Nel video dell’annuncio vengono mostrati i due professionisti italiani Diego “CRAZY_FAT_GAMER” Campagnani e Luigi “Kirito_Yuuki_00″ Loffredo, che in futuro assumeranno il controllore dell’Inter.

Il primo si è già fatto un nome quando ha raggiunto la grande finale della seconda FUT Champions Cup di questa stagione a Bucarest e ha perso contro il tedesco Niklas Raseck. Con Kirito_Yuuuki_00, un professionista dell’eFootball PES indosserà in futuro anche la maglia dell’Inter.

Ai leader della serie A si aggiungerà il ventenne difensore centrale Alessandro Bastoni, almeno nel video. Bastoni è “la scelta naturale per creare il legame tra il calcio e la Generazione Z”, secondo l’annuncio pubblico di Inters.

Tra le altre cose, il club ha in programma di giocare nell’Italian eSeries A TIM con i suoi nuovi giocatori di Esports. Si prevede inoltre che CRAZY, come è noto anche Diego Campagnani, continuerà a giocare nella FIFA 20 Global Series.

Stephan
Stephan
Età: 25 anni Origine: Bulgaria Interessi: Gioco Professione: Editore online, studente

RELATED ARTICLES

Outriders Worldslayer in recensione: il successo a sorpresa dello sparatutto del 2021 fa un ritorno impressionante

Worldslayer è la prima espansione a pagamento per Outriders. Diamo un''occhiata più da vicino alle nuove caratteristiche e vi...

F1 22 in prova: un concorrente caldo per il gioco di corse dell”anno

Codemasters si avventura nella prossima generazione di Formula 1 ed è costretto a fare molte cose diverse rispetto al...

Autobahn Polizei Simulator 3 in prova: se vuoi divertirti, devi soffrire!

Il lavoro della polizia è significativo e può essere emozionante: Questa è la sensazione che Autobahn Polizei Simulator 3...