25.3 C
Berlino
mercoledì, Maggio 22, 2024

Arena Breakout: Infinite risolve già alcuni grandi problemi di Tarkov per me nella beta

Follow US

80FansLike
908FollowersFollow
57FollowersFollow

Per questo sparatutto hardcore, Phil finalmente non ha bisogno di spulciare wiki o fogli di calcolo Excel. Ed è una bella sensazione!

Dopo poche ore nella closed beta diArena Breakout: Infiniteè ancora troppo presto per trarre conclusioni reali sul nuovo sparatutto a estrazione.

Ma una cosa posso già dire con certezza: questo sparatutto èmolto più adatto ai principiantidi Escape from Tarkov, senza sacrificare le sue meccaniche hardcore!

Ecco cinque punti chiave che spiegano come Arena Breakout: Infinite mi abbia tenuto incollato fin dal primo minuto, mentre stavo già iniziando a perdere interesse per Tarkov.

1. Un forte tutorial

Onestamente non mi aspettavo un tutorial nella beta, ma Arena Breakout: Infinite mi introduce già come nuovo giocatore con molta attenzione alle sue meccaniche senza farmi sentire come se non fossi preso sul serio.

Alcuni dialoghi (in inglese) mi mostrano i menu, gli oggetti più importanti e mi aiutano passo dopo passo a equipaggiarli per il primo raid:

(A destra nell'immagine: il gioco esamina con noi gli oggetti più importanti usando una lista di controllo e ci mostra dove dobbiamo posizionarli per l'incursione)
(A destra nell’immagine: il gioco esamina con noi gli oggetti più importanti usando una lista di controllo e ci mostra dove dobbiamo posizionarli per l’incursione)

Per evitare che io vada per sbaglio alla mia prima incursione con i caricatori vuoti per il fucile o senza una medicazione per le ferite, il gioco controlla persino il mio inventario all’inizio e mi manda un avviso di conseguenza. Invece di sommergermi di innumerevoli meccaniche, i nuovi oggetti, i mercanti e i quest giver vengono sbloccati solo un po’ alla volta

Escape from Tarkov avrebbe dovuto prendere esempio da me anni fa! Perché mentre Tarkov mi getta nel suo complesso mondo senza commenti e mi chiede“Vedi tu come te la cavi “, Arena Breakout: Infinite mi accoglie a braccia aperte. Un tassello per una comunità in crescita da non sottovalutare!

2. icone sopra gli alleati

Si, certo non è realistico al cento per cento, ma adoro il fatto di sapere sempre dove si trova la mia squadra in Arena Breakout: Infinite.

Non solo riduce in modo significativo il numero di incidenti dovuti al fuoco amico, ma permette anche di interagire molto meglio con gli estranei tramite il matchmaking.

(I numeri delle icone permettono di identificare rapidamente gli alleati anche se sono un po' più lontani)
(I numeri delle icone permettono di identificare rapidamente gli alleati anche se sono un po’ più lontani)

L’azione tattica come squadra è molto più facile quando posso distinguere un amico da un nemico con un solo sguardo! Tarkov può avere le sue ragioni per continuare a fare a meno di una simile funzionalità, ma sono convinto che il divertimento debba avere la precedenza sul realismo forzato

3. bussola per i richiami

La bussola di Arena Breakout: Infinite è simile. In Tarkov, spesso devo fare annunci per i compagni di squadra che suonano più o meno così: “Nemico dietro l’auto, a sinistra della tua posizione. No, quello rosso. Quello dietro, vicino alla corsia. No, troppo lontano!”

Arena Breakout: Infinite fortunatamente si prende la libertà di incorporare una bussola con un indicatore di grado, come accade spesso in CoD Warzone o PUBG, per esempio.

Ecco come appare in movimento nel gioco:

Le indicazioni precise diventano un gioco da ragazzi: “Nemico sulla 220”. E questo è tutto! Il processo è più fluido e la squadra si sente subito molto più efficiente. Tuttavia, non la vedo affatto come una meccanica arcade. Arena Breakout: Infinite è ancora lontano dai punti rossi su una minimappa

Se ancora non vi sembra autentico, potete semplicemente disattivare la funzione, che si applica anche a quasi tutte le altre parti dell’HUD. I fanatici più accaniti possono quindi giocare anche con schermate ridotte o del tutto assenti

4. mappa

Ecco, posso aprire una mappa del mondo di gioco premendo un pulsante e non passare le prime ore a vagare senza speranza per campi, vicoli ed edifici che non significano assolutamente nulla per me!
Per avere qualche possibilità di orientarsi in Tarkov come principianti, è quasi inevitabile avere bisogno di un secondo monitor. Il wiki dei fan, la mappa panoramica e le tabelle Excel che spiegano come e dove raggiungere un obiettivo di missione sono aperti su di esso. Caustico

Arena Breakout: Infinite, invece, mi fornisce immediatamente tutto ciò di cui ho bisogno per completare con successo la mia missione:Dove mi trovo, cosa devo fare, dov’è il prossimo punto di estrazione E posso anche impostare dei marcatori per la mia squadra. Il percorso verso il successo non è bloccato artificialmente e finalmente non ho bisogno di studiare prima una dozzina di guide per i fan su YouTube. E questo mi fa sentire bene

5° trasferimento d’arma

Se un compagno di squadra muore in Arena Breakout: Infinite, posso saccheggiare il suo corpo e raccogliere oggetti importanti come oggetti delle missioni o le sue armi. Se poi riesco a uscire vivo dalla mappa, tutti i suoi oggetti vengono automaticamente trasportati da me nel suo inventario.

(Anche il crafting delle armi è estremamente esteso e fa parte dell'ABI. Se muoio, gli altri giocatori possono recuperare l'arma e io la recupero gratuitamente. Questo riduce la famigerata (Gear Fear).)
(Anche il crafting delle armi è estremamente esteso e fa parte dell’ABI. Se muoio, gli altri giocatori possono recuperare l’arma e io la recupero gratuitamente. Questo riduce la famigerata (Gear Fear).)

Che soluzione elegante: gli amici diventano un’assicurazione indiretta e un servizio di consegna per l’attrezzatura smarrita! Questo non solo promuove la comunicazione e il gioco di squadra, ma mette anche fine al commercio di denaro reale con beni rubati nel gioco.

Non capisco perché qualcuno non abbia mai proposto una funzione del genere. In Tarkov, devo ancora entrare in una nuova incursione e lasciare gli oggetti manualmente in modo che i miei compagni li possano recuperare: una procedura noiosa, pericolosa e macchinosa.

Come potete vedere, Arena Breakout sta abbattendo le barriere che per anni hanno ostacolato i principianti di Tarkov. E a questo proposito, la beta mostra almeno una cosa molto chiaramente: questa è una casa per tutti coloro per i quali hardcore e comfort non sono in contraddizione

Flo
Flo
Età: 28 anni Origine: Germania Interessi: Gioco, Bicicletta, Calcio Professione: Editore online

RELATED ARTICLES

Microsoft probabilmente porterà finalmente la serie di sparatutto più grande del mondo su Game Pass nel 2024

La divisione gaming di Microsoft è in crisi, ma ora una manovra rischiosa dovrebbe garantire una maggiore crescita Che...

La guida definitiva alla Coppa del Mondo Esports

Come funziona effettivamente la gigantesca Esports World Cup (EWC)? Scopritelo nella nostra guida La Esports World Cup, che si...

Novità su Steam: l’highlight grafico dell’anno è imminente

Un'altra entusiasmante settimana di uscite su Steam: vi mostriamo quali novità vi aspettano Anche se oggi è giorno festivo,...