“Breso” vince AO Summer Smash

0
403

Il professionista del Fortnite “Breso” ha vinto l’Australian Open Summer Smash 2020 Il secondo evento annuale della Quinzaine si è tenuto a Melbourne, Australia, il 2 febbraio.

L’Australian Open Summer Smash si terrà a Fortnite in concomitanza con il famoso torneo di tennis.

“Breso” è il primo giocatore a vincere un evento LAN con un controller e non vede l’ora di vincere un premio in denaro di 100.000 dollari.

Il gioco è in gran parte dominato da giocatori che giocano con mouse e tastiera, in quanto i controlli sono più precisi. Con la sua vittoria, “Breso” dimostra che si può avere successo anche sulla console. Gli altri giocatori controller hanno potuto vincere solo tornei online finora.
Il “Breso”, originario dell’Oceania, non è attualmente sponsorizzato.

Il “Looter”, che ha recentemente dominato le OCE Solo Cash Cups, è arrivato secondo, mentre il veterano del Fortnite Reza “Symetrical” Ebrahimi Manie è riuscito ad assicurarsi il terzo posto.

Controllore contro mouse e tastiera
L’aiuto per la mira rende più facile per i giocatori della console prendere la mira, in quanto rallenta i movimenti del giocatore durante il rilevamento. I lettori di mouse e tastiera non hanno questa caratteristica.

Lo streamer “Tfue” si è occupato di questo problema in passato e ha scoperto che non si tratta di un vantaggio completo.

Dopo la vittoria di Breso, “MackWood” affronta il problema del controller su Twitter

Scrive: “Ma i giocatori del controller continueranno a dire di essere in svantaggio”. Tuttavia, è molto contento per “Breso”, dice che è solo un peccato che abbia vinto sul controller, che svaluterebbe le sue prestazioni.