5.5 C
Berlino
lunedì, Novembre 28, 2022

116 anni di reclusione per l’ex giocatore professionista CS:GO

Follow US

80FansLike
908FollowersFollow
53FollowersFollow

L’ex giocatore professionista brasiliano CS:GO Shayene “shAy” Victorio ha ricevuto una punizione draconiana. È stata condannata a 116 anni di carcere per affari illegali.
L’ergastolo è generalmente una parola di uso domestico. Ma 116 anni portano una nota curiosa all’ultima frase del Brasile. Secondo i media brasiliani, la pena detentiva per shAy è dovuta a malversazione e furto. Questo è stato riportato sul sito web brasiliano di ESPN.

Insieme al suo ex fidanzato, shAy ha gestito un’attività online dal 2013 al 2017. In particolare, secondo il tribunale di San Paolo, un totale di 118 clienti non avrebbero ricevuto la loro merce durante questo periodo. Di conseguenza, i due responsabili sono stati citati in giudizio dalle vittime.

È stato presentato ricorso: Sentenza detta inumana
L’avvocato di shAy aveva già presentato ricorso contro la sentenza perché considerata “disumana” dal punto di vista delle parti coinvolte. Secondo le informazioni fornite da shAy, il suo ex fidanzato si era assunto la piena responsabilità del trading online. Dei 116 anni di shAy dovrebbero scontare solo 30 anni, ma la legge brasiliana non prevede pene detentive più lunghe.

shAy è attivo come streamer su Twitch dal 2019 e pubblica regolarmente foto e storie sui social media come Instagram. Sulla piattaforma, la brasiliana ha anche affermato la sua innocenza. Nel 2018, ShAy si ritirò dalla scena professionale di Counter-Strike: Global Offensive. La sua ultima tappa è stata a Keyd Stars Female.

Thomas
Thomas
Età: 31 anni Origine: Svezia Interessi: gioco, calcio, sci Professione: Editore online, animatore

RELATED ARTICLES

Battlefield 2042 nell’aggiornamento di prova: in 12 mesi sono cambiate molte cose, ma non dappertutto

Battlefield 2042 ha avuto un lancio disastroso. Ma dopo tre stagioni, DICE ha fatto un bel po' di giri...

Need for Speed Unbound è sulla buona strada per costruire i più grandi successi della serie

Il nuovo racer arcade di Criterion ha le idee giuste per far uscire NfS dai suoi bassi livelli. Anche...

The Witcher 3: Next Gen vs. Original a confronto: quanto è davvero migliore la grafica?

Quanto è performante la grafica migliorata dell''aggiornamento Next Gen di The Witcher 3? I tifosi tracciano un primo confronto...