8.5 C
Berlino
giovedì, Febbraio 22, 2024

Volevo davvero giocare alla simulazione medievale Noble’s Life e ora me ne pento

Follow US

80FansLike
908FollowersFollow
57FollowersFollow

Nella demo Steam di Noble’s Life posso ricostruire un insediamento devastato nei panni di un nobile – un concetto meraviglioso dietro un gioco terribile

In altre circostanze, avrei ignorato Noble’s Life. Dopotutto, dopo la prima occhiata a una schermata, sapevo già chi aveva realizzato questa simulazione.Noble’s Life è un gioco dell’editore polacco PlayWay Una grande azienda che immette sul mercato centinaia di titoli. Ma anche una con un approccio un po’ dubbio.

PlayWay è uno di quegli editori che provano ogni concetto, per quanto inverosimile, e vedono cosa va bene per i giocatori. Vengono annunciati centinaia di giochi, la maggior parte dei quali sono creati con asset formulaici dell’Unreal Engine. Questi giochi hanno spesso un budget misero e sono principalmente destinati ad attirare l’attenzione con trailer fantasiosi. Se poi verranno mai realizzati è un’altra questione

Noble’s Life ne è un esempio, ma ha il grande vantaggio di avere una demo già giocabile durante lo Steam Next Fest. E sebbene fossi consapevole di tutto questo, non ho potuto fare a meno di provare questa demo!

La mia vita da nobile

Sono un uomo semplice. Vedo la promessa di una simulazione di nobiltà e mi incuriosisce. Così affascinato che ho voluto spegnere prima tutti i campanelli d’allarme per dare al gioco una possibilità.Amo semplicemente sognare me stesso nel Medioevo Almeno nella sua versione romantica e glorificata

E Noble’s Life raggiunge gli obiettivi che l’editore si prefigge di solito: Gli screenshot e il trailer hanno creato nella mia testa la visione di un gioco che voglio giocare! Voglio giocare a una simulazione come questa! Tutto questo mi sembra un po’ come avevo già immaginato che fosse il DLC Royal Court di Crusader Kings 3

Sono collocato direttamente sul trono del mio barone e posso vedere la mia sala del trono da qui, parlare con i miei sudditi, avere un consigliere che mi sussurra all’orecchio e persino alzarmi dal mio cuscino di velluto per passeggiare per le strade fangose della mia baronia.

(Come nobile, mi è permesso puntare il dito sulle mappe e sentirmi importante)
(Come nobile, mi è permesso puntare il dito sulle mappe e sentirmi importante)

Inoltre, devo sopportare il peso dell’alta carica e decidere il destino della baronia. Devo decidere a chi spettano le scarse risorse, quale villaggio deve pagare tasse più alte e anche se a una richiesta particolarmente sfacciata si risponde semplicemente con qualche giorno di gogna. Devo anche ricostruire il mio insediamento maramaldeggiante

Ma non attraverso azioni dirette come in un gioco di costruzioni, bensì dando ai miei consiglieri istruzioni e risorse. Solo dopo qualche giorno si capirà se nel villaggio sta succedendo davvero qualcosa o se tutto sta solo peggiorando.

Qualcosa di simile esiste già conYes, Your Grace. Ma in questo gioco d’avventura 2D, tendo a guardare gli eventi dall’esterno e non mi sento davvero nei panni di un nobile. Noble’s Life, invece, promette un’esperienza completamente immersiva.

(In Yes, Your Grace mi permette di controllare il destino di un regno come un re. Il tutto è molto divertente, ma non si tratta di una simulazione immersiva)
(In Yes, Your Grace mi permette di controllare il destino di un regno come un re. Il tutto è molto divertente, ma non si tratta di una simulazione immersiva)

Sognato molto velocemente

Tutto questo è in realtà in Noble’s Life, tutte le buone idee che mi piacerebbe vedere in un gioco come questo… L’unico problema è che gli sviluppatori di Noble’s Life non sembrano avere soldi Sembra che non ci sia nemmeno un centesimo, perché come dimostra la demo, la qualità della produzione è sotterranea. Sì, la demo è basata su un gioco non finito e PlayWay potrebbe voler aspettare le reazioni prima di investirci altre risorse

Ma una demo dovrebbe anche mostrare una versione del gioco che si avvicina abbastanza alla versione finale in modo limitato. Dopo tutto, si tratta di una demo, non di un accesso anticipato o addirittura di un’alpha.In questo stato, tuttavia, Noble’s Life è inaccettabile

Nonostante l’Unreal Engine, sembra un gioco che nella migliore delle ipotesi era ancora contemporaneo ai primi anni 2000. Le animazioni sono rigide. Naturalmente ci sono anche molti bug, a volte il gioco smette di funzionare.

Noble’s Life è molto lontano dalla visione che c’è dietroe ancora di più da quello che viene pubblicizzato nel trailer. Ecco come appare realmente Noble’s Life:

Il pensiero è buono

Tuttavia, questa non è la fine della storia. Sì, Noble’s Life non sarà mai il gioco che dice di essere. O almeno quello che le immagini promettono. Ma in qualche modo la demo mi ha motivato a continuare a giocare a

Semplicemente perché il concetto alla base funziona ancora ese Noble’s Life fa qualcosa di buono, è creare una premessa assolutamente eccitante Mi interessava aiutare la mia baronia a rimettersi in piedi. Ho dovuto riflettere molto quando si trattava di onorare le richieste durante un’udienza.

(La firma del mio barone dimostra intelligenza e tatto.)Ho abbastanza soldi per ricostruire la taverna? Lascio in città gli abitanti non graditi o li rimando al loro villaggio distrutto? Con o senza risorse? Getto mio fratello ubriaco fuori dal castello o lo rinchiudo?
(La firma del mio barone dimostra intelligenza e tatto.)Ho abbastanza soldi per ricostruire la taverna? Lascio in città gli abitanti non graditi o li rimando al loro villaggio distrutto? Con o senza risorse? Getto mio fratello ubriaco fuori dal castello o lo rinchiudo?

Le domande sollevate da Noble’s Life sono accattivanti E dimostrano che tutte le idee alla base e l’approccio immersivo stanno avendo effetto. Esattamente il gioco, solo con una grafica leggermente migliore, una messa in scena più fantasiosa, una musica più varia e controlli molto più morbidi, sarebbe una simulazione meravigliosa. Magari anche con una voce reale per rafforzare il legame con i miei consiglieri! Mi sta venendo il magone

Non mi illudo, Noble’s Life probabilmente non sarà mai quel tipo di gioco. Ma dimostra il potenziale che c’è in questa grande idea.

Il mio ex collega Jochen mi diceva sempre che sembravo l’ambientazione predefinita di un nobile umano in un gioco di ruolo. Jochen non si rendeva conto che anche a me sarebbe piaciuto sentirmi così. Mi piacerebbe sperimentare cosa significa governare una regione come un barone, almeno nella versione sognante del Medioevo che ci piace immaginare.

Kingdom Come aveva già l’immedesimazione, Yes, Your Grace aveva il concetto e Crusader Kings 3 aveva le storie – ora mi piacerebbe vedere tutto questo insieme. Noble’s Life sarà in grado di farlo? Beh, è piuttosto improbabile. Ma forse uno studio al di fuori di PlayWay e con maggiori risorse finanziarie ne trarrà ispirazione! Tra l’altro, questo è un desiderio che ho per molti dei giochi di PlayWay, che spesso hanno grandi idee ma poi le realizzano terribilmente.

Thomas
Thomas
Età: 31 anni Origine: Svezia Interessi: gioco, calcio, sci Professione: Editore online, animatore

RELATED ARTICLES

Modern Warfare 3 incontra Advanced Warfare – I leaker rivelano le nuove armi della Stagione 3

I leaker hanno trovato prove di una collaborazione tra Modern Warfare 3 e Call of Duty: Advanced Warfare, uscito...

Esce il nuovo gioco Invincible di Ubisoft

Ubisoft pubblica Invincible: Guarding the Globe, un nuovissimo gioco per cellulari ambientato nel mondo dell'acclamata serie a fumetti di...

Confermata la data e l’ora delle prossime presentazioni Pokemon

The Pokemon Company annuncia il primo evento Pokemon Presents in oltre sei mesi, destinato a continuare una tendenza che...