0.3 C
Berlino
domenica, Aprile 21, 2024

Il Community Manager di Pocketpair reagisce al gioco “Palworld Killer”.

Follow US

80FansLike
908FollowersFollow
57FollowersFollow

Il community manager di Palworld risponde a un tweet che descrive un gioco in arrivo come un potenziale “Palworld killer”.’UVXWFortnite riporta il raro cosmetico a tema Marvel dopo quasi 5 anni.

Fortnite sta riportando nel negozio di gioco un raro cosmetico a tema Marvel che non era disponibile da quasi cinque anni

Fortnite ha riportato nel gioco un classico cosmetico Marvel dopo quasi cinque anni, reinserendo l’esclusivo piccone di Vedova Nera nel negozio di gioco. L’amato battle royale di Epic Games è stato caratterizzato da un’ampia varietà di crossover e collaborazioni nel corso della sua vita, ognuno dei quali ha portato cosmetici unici da altri giochi, spettacoli televisivi, film e altro ancora. Tutto, da Star Wars e Indiana Jones a Dragon Ball Z e Jujutsu Kaisen, ha ricevuto le proprie skin e oggetti per Fortnite. Tuttavia, un gigante del fumetto si è distinto particolarmente per le sue collaborazioni con Fortnite.

Marvel è stato uno dei maggiori contributori alla ricchezza di contenuti crossover di Fortnite, con la presenza di molti dei personaggi più importanti dell’azienda di fumetti. Personaggi amati come Spider-Man, i Guardiani della Galassia e il Dottor Strange sono stati tra i personaggi che hanno aggiunto skin al gioco. Fortnite ha anche presentato regolarmente meccaniche di gioco ed eventi speciali a tema con gli eroi Marvel, aggiungendo nuovi oggetti come lo spara-ragnatele di Spider-Man. Ora, un classico piccone di uno dei vecchi crossover Marvel di Fortnite sta per tornare nel gioco.

Un recente aggiornamento del negozio di Fortnite ha riportato un piccone a tema Vedova Nera per la prima volta dopo quasi cinque anni. Secondo un post dell’importante account di Fortnite ShiinaBR, il piccone “Morso della vedova” non era presente nel negozio del gioco da “1791 giorni”, per un totale di quasi cinque anni dalla sua ultima disponibilità. Il piccone era stato originariamente aggiunto nell’aprile 2019 come parte di un crossover dei Vendicatori in concomitanza con il lancio di Avengers: Endgame. Il piccone della Vedova Nera è disponibile per i giocatori al prezzo di 800 V-Bucks.

Fortnite riporta il raro piccone della Vedova Nera

Il ritorno del piccone di Vedova Nera segue il recente rilascio del nuovo crossover Marvel di Fortnite. Fortnite ha debuttato il nuovo crossover Guardiani della Galassia la scorsa settimana, aggiungendo al gioco skin basate su Drax, Groot giovane adulto e Mantis. Ciascuna delle nuove skin a tema Marvel è accompagnata da una variante che i giocatori possono utilizzare anche in LEGO Fortnite. Il bundle offre inoltre ai giocatori un paio di emotes basate su diverse scene dei film di Guardiani della Galassia, tra cui una basata sul giovane Groot che balla nella sua pentola.

Il nuovo crossover Marvel di Fortnite arriva quando il gioco ha recentemente debuttato la sua nuova stagione competitiva all’inizio del mese. Il Capitolo 5 Stagione 2 ha portato un nuovo aggiornamento al Pass Battaglia di Fortnite, introducendo diverse skin basate su figure mitologiche come Cerbero, Medusa e Poseidone. La nuova stagione ha visto anche l’aggiunta di diversi oggetti e armi per dare ai giocatori un vantaggio nella battaglia royale, come la Folgore di Zeus e le Ali di Icaro. Il Capitolo 5 della Stagione 2 di Fortnite sembra offrire molto ai fan con nuove skin, cosmetici di ritorno e molte modifiche al gameplay.

Modern Warfare 3 subisce il contraccolpo dei giocatori per l’imbroglio persistente

I giocatori di Call Of Duty: Modern Warfare 3 esprimono una crescente frustrazione per la persistente prevalenza di imbrogli all’interno del gioco.

Call of Duty: Modern Warfare 3 sta affrontando un’ondata di proteste da parte della sua base di giocatori a causa del persistente problema di imbrogli che affligge il gioco. I giocatori frustrati hanno rivolto la loro ira agli sviluppatori e al sistema anti-cheat di Modern Warfare 3, citando le continue esperienze di imbrogli nelle loro partite.

Gli imbrogli sono ancora una parte importante del genere degli FPS, e Call of Duty non fa eccezione. Anche se gli sviluppatori fanno del loro meglio per creare funzioni anti-cheat, i bari trovano sempre nuove scappatoie da sfruttare all’interno del codice del gioco o utilizzano software di terze parti per ottenere un chiaro vantaggio. Questi cheat vanno dagli aimhack che rendono la mira molto più facile ai wallhack che mostrano dove si trovano i nemici, portando a un gioco scorretto e, di conseguenza, frustrando i giocatori legali. Il problema degli imbrogli in Modern Warfare 3 persiste sin dal lancio e ha attirato l’attenzione di vari ambienti, tra cui discussioni su piattaforme come il podcast di Joe Rogan.

Pochi giorni fa,

Call of Duty

ha annunciato un giro di vite sugli imbrogli in

Modern Warfare 3

, con il Team RICOCHET, il sistema anti-cheat del gioco, che ha emesso ben 29.000 ban tra i vari rilevamenti. Nonostante questi sforzi, i giocatori hanno segnalato continui incontri con i cheater, che hanno rovinato la loro esperienza di gioco. Sfogando le proprie frustrazioni sul subreddit del gioco, un giocatore ha sollevato dubbi sull’efficacia del sistema anti-cheat RICOCHET, soprattutto durante il weekend del doppio XP, dove l’afflusso di hacker sembrava coincidere con problemi persistenti di packet burst, esacerbando l’esperienza di gioco.

Ci sono così tanti hacker

da

u/tokenchoke0 inModernWarfareIII

Problemi con i cheater

diu/taye107 inModernWarfareIII

Mentre la comunità attende la risposta degli sviluppatori e spera in una risoluzione di questo problema persistente, i recenti sviluppi offrono un barlume di ottimismo. Pochi giorni fa, il fornitore di cheat di Call of Duty, Interwebz, ha annunciato la cessazione delle attività a seguito di una notifica legale da parte di un soggetto non identificato. Sebbene questo sviluppo rappresenti un passo positivo, è importante riconoscere che Interwebz è solo uno dei tanti fornitori di cheat che affliggono il franchise. Per affrontare veramente il problema degli imbrogli nel gioco, il franchise deve intraprendere ulteriori azioni decisive, implementando misure complete per combattere gli imbrogli e preservare l’integrità dell’esperienza di gioco.

L

Il community manager di Palworld ha risposto a un tweet che descriveva il gioco in arrivo DokeV come un “Palworld killer”. Palworld ha avuto un impatto enorme quando è stato lanciato in early access all’inizio di quest’anno. Battendo i record su Steam e Xbox Game Pass, Palworld è senza dubbio uno dei giochi più importanti dell’anno e, se riuscirà a mantenere l’atterraggio con i futuri aggiornamenti, dovrebbe avere una grande longevità.

Lo sviluppatore Pocketpair sta cercando di migliorare Palworld con aggiornamenti futuri che aggiungeranno PvP, nuove isole da esplorare e, naturalmente, nuovi Pals da catturare. Tuttavia, il successo di Palworld non è passato inosservato, e i rapporti indicano che altri studi stanno cercando di inseguire la tendenza con giochi per cellulari ispirati al titolo di sopravvivenza open world. Nel frattempo, altri giochi sono stati bloccati con l’etichetta di “Palworld killer”, provocando la risposta del community manager Bucky.

Di recente, un utente di Twitter ha condiviso un filmato di DokeV, un gioco open world che sembra un incontro tra Pokemon e Grand Theft Auto, suggerendo che potrebbe essere un Palworld killer. Bucky ha risposto al tweet, prendendo in giro l’idea che i giochi non possano coesistere e dicendo: “DokeV sembra ancora incredibile!”. Bucky ha poi espresso la speranza che DokeV riemerga presto e ha lodato la sua OST.

Pocketpair CM risponde al gioco “Palworld Killer “

“I giochi non possono coesistere. Fate la guerra, fate la guerra, fate la guerra. L’attenzione è sufficiente per un solo gioco. Fate la guerra, fate la guerra, fate la guerra”.

– Ragazzi di Twitter

Comunque, DokeV sembra ancora incredibile!
(Anche se credo che questo sia un vecchio filmato?).

Speriamo che riemerga presto, aveva una grande OST 👏

RELATED ARTICLES

Il pluripremiato gioco TMNT arriverà a luglio su Switch

Un apprezzato gioco delle Teenage Mutant Ninja Turtles farà il suo debutto su console nel corso dell'anno con l'uscita...

Gioco horror in stile PS1 in arrivo su Xbox il 9 maggio

Gli appassionati di Resident Evil e di altri giochi horror retrò ricevono una notizia entusiasmante: un nuovo titolo horror...

Counter-Strike 2 rilascia un nuovo aggiornamento

Counter-Strike 2 riceve un nuovo aggiornamento che introduce una manciata di miglioramenti dell'interfaccia utente e correzioni di bug dopo...