8 C
Berlino
domenica, Ottobre 17, 2021

Cyberpunk 2077: nuove fughe di notizie rivelano DLC e grandi espansioni – cosa c’è dietro?

Su Reddit, i prossimi DLC ed espansioni per Cyberpunk 2077 sono presumibilmente emersi. Analizziamo le voci.

Le macchine delle voci intorno a Cyberpunk 2077 si stanno scaldando. Dopo che le informazioni sulla mega-patch 1.3 hanno recentemente fatto il giro, i dataminer stanno ora pescando i primi dettagli sulle principali espansioni e i DLC gratuiti dalle torbide acque del codice.

CD Projekt Red non ha potuto confermare la fuga di notizie. Tuttavia, le accuse possono ancora essere ben classificate sulla base di voci precedenti e informazioni già note. Vorremmo comunque chiedervi di trattare le informazioni con un certo scetticismo e cautela.

Cosa dicono le fughe di notizie su DLC ed espansioni?

Le fughe di notizie provengono da due dataminer indipendenti che riportano anche cose diverse – vi spiegheremo qui cosa esattamente. Il extensive post di Saint_Pirate su Reddit fa l’inizio:

– L’utente ha setacciato i file del gioco e ha scovato due espansioni a pagamento, oltre a 17 DLC gratuiti.

– Le due espansioni hanno i titoli di lavoro Ep1 e Ep2. Secondo lui, l’Ep1 ruoterà intorno a Mr. Hands, l’aggiustatore di Pacifica, e aprirà una nuova area lì completa di missioni e luoghi. Questo coincide con le precedenti dichiarazioni di un Dataminers.

– Non si può ancora filtrare nessun contenuto su Ep2. Il leaker ipotizza che Ep1 sia attualmente in lavorazione perché le missioni intorno a Mr. Hands sono state aggiunte dopo la patch 1.2 e l’espansione aprirà all’inizio del 2022. Ep2 verrebbe poi di nuovo dopo.

– Se le abbreviazioni nei nomi dei DLC gratuiti sono corrette, nascondono, tra le altre cose, pacchetti di armi, pose per la modalità foto, decorazioni piatte, nuovi concerti, abbigliamento o anche un New Game Plus. Meno chiare sono le designazioni come “Mirror”.

Transmog

appartamento

Il secondo poster di Reddit non è nuovo a questo. PricklyAssassin ha già diffuso il primo rumour sui nomi dei DLC, così come la prossima grande patch:

– Parla di nove DLC gratuiti e tre grandi espansioni, per le quali i prezzi segnaposto sono attualmente ancora depositati nell’Epic Store.

– Le espansioni e i DLC hanno nomi in codice come “22unactive” o “class1”, il che non permette alcuna conclusione sul contenuto.

– Si dice che gli addon siano elencati nel negozio perché il QA li sta testando. Il leaker vuole provare a scaricarli lui stesso e poi aggiungere le sue impressioni.

Che cosa c’è nelle voci?

La prima fuga di notizie sembra credibile
Come sempre, le voci non confermate dovrebbero essere prese con un grano di sale. Nella nostra stima, tuttavia, la prima perdita potrebbe essere vera. Da un lato, un altro data miner sostiene l’informazione, che ha parlato direttamente con i colleghi di Eurogamer e ha mostrato loro i risultati.

D’altra parte, Saint_Pirate stesso fornisce gli screenshot, così come le istruzioni su come accedere ai file corrispondenti da soli – sono accessibili tramite i file di gioco e possono teoricamente essere visti da chiunque. Attualmente stiamo rivedendo le informazioni e aggiungendo le nostre impressioni.

Anche la sua tempistica sembra realistica e corrisponde alle dichiarazioni dello sviluppatore CD Projekt Red. Lo sviluppatore originariamente voleva iniziare con i DLC gratuiti all’inizio del 2021, ma a causa dell’attacco hacker e dei problemi tecnici, tutto è stato rimandato. Ora, secondo il leaker, altri contenuti gratuiti saranno rilasciati più tardi e l’Ep1 non è previsto fino all’inizio del 2022. Questo si adatta al fatto che, secondo lo sviluppatore, i DLC più piccoli saranno ancora rilasciati nel 2021, ma i grandi add-on richiederanno ancora un po’ di tempo.

Il presunto contenuto DLC è anche in linea con quello che noi e molti altri giocatori vorrebbero vedere in futuro per Cyberpunk 2077:

La seconda fuga di notizie lascia molte domande senza risposta

Le informazioni di PricklyAssassin lasciano un retrogusto insipido. Usa uno strumento autocostruito per le sue fughe di notizie, con il quale può presumibilmente accedere all’Epic Store – i suoi screenshot non possono essere verificati e potrebbero teoricamente essere manipolati. Inoltre, si è già sbagliato una volta con i nomi dei DLC, come ha confermato lo sviluppatore CD Projekt.

Tuttavia, i suddetti DLC potrebbero essere nascosti dietro i segnaposto, dato che esamina il database del negozio e non i file di gioco stessi. Tuttavia, il fatto che parli di tre espansioni è un po’ irritante – le denominazioni “class1”, “class2” e “Expansion Pass” suonano chiaramente come due add-on incluso un Season Pass.

Che mi dici della patch 1.3?

Le informazioni sull’aggiornamento 1.3 rimangono scarse. Presumiamo che il momento arriverà alla fine di luglio o all’inizio di agosto, se CD Projekt Red rimane fedele al suo attuale ritmo di patch. È probabile che vengano affrontati i problemi segnalati più di frequente, la maggior parte dei quali riguarda le missioni difettose. Secondo gli sviluppatori, le prestazioni e la stabilità sono ora in buone condizioni.

Quindi tenete gli occhi aperti nelle prossime settimane. Vi informeremo non appena ci saranno novità su Cyberpunk. Prima della prossima grande patch, volevamo anche sapere come funziona il gioco di ruolo per voi. Non ci sono stati quasi nessun problema tecnico, ma questo non ha diminuito le preoccupazioni di molti giocatori.

RELATED ARTICLES

Stay Connected

53FansLike
37FollowersFollow
9FollowersFollow
- Advertisement -

Top Bookmarkers