CoD Cold war best weapons with setups
Stephan by Stephan in
Call of Duty

Call of Duty: Black Ops Cold War è tutta una questione di armi e la prossima uccisione. Vi mostreremo le migliori armi per il multiplayer, con consigli per tutte le classi di armi e potenti configurazioni da provare.

Le armi sono un argomento delicato in Call of Duty, perché ogni giocatore porta le proprie preferenze e opinioni. Ma in generale, ci sono sempre ferri da tiro che sono considerati “I migliori” da un nutrito gruppo di giocatori, e la maggior parte di loro ha un vantaggio rispetto alle altre armi.

Per saperne di più su Call of Duty:

Pertanto vi mostriamo qui il migliori armi per il multiplayer di Black Ops Cold War, che sono attualmente considerati forti nelle loro classi di armi per molti soldati. Teniamo l’articolo aggiornato regolarmente per voi e lo aggiorniamo quando ci sono cambiamenti importanti nelle cosiddette meta-armi.

Come è stato creato questo elenco? Per potervi fornire le migliori armi per classe, abbiamo guardato molti video sull’argomento, abbiamo guardato le liste degli animali e abbiamo anche inserito le nostre esperienze nella valutazione. Le fonti più importanti per le modifiche o le valutazioni attuali sono collegate in fondo all’articolo, direttamente alla fine del testo.

AK-47 – Il miglior fucile d’assalto della Guerra Fredda

ak 47 cod con setup
AK 47 con valori di default

Cosa rende l’AK-47 così forte? Il fucile sovietico è l’unico fucile d’assalto ad essere arrivato al lancio della Guerra Fredda con il grande calibro 7.62 e gli sviluppatori hanno anche dato al classico fucile i maggiori danni tra i fucili d’assalto.

Il suo primo range di danno termina relativamente presto senza attacchi (a 38,1 metri contro XM4 a 45,72 metri), ma può mettere i nemici al tappeto con colpi al corpo in soli 300 millisecondi. Il secondo miglior Time to Kill (TTK) nei fucili d’assalto è il FFAR 1 (330 millisecondi), che è un po’ più difficile da giocare dopo un nerf.

L’AK-47 può essere trasformato in un’arma molto stabile con pochi add-on e porta con sé il forte valore di TTK. Una scelta al top tra i fucili d’assalto.

Impostazione della guerra fredda AK-47</h3

  • Muzzle: Silenziatore
    Non si è visibili sulla minimappa quando si spara
  • Esecuzione: 18,2″ VDV rinforzato
    Aumenta la portata e la velocità della palla
  • Underrun: impugnatura anteriore
    Porta il controllo del rinculo orizzontale senza svantaggi
  • Magazine: 40 colpi
    Altri 10 palloni nella rivista
  • Impugnatura: Avvolgimento elastico GRU
    Migliora la durata del vostro obiettivo ZV e dà resistenza allo spasmoRun: 18,2″ VDV rinforzato

A cosa devo prestare attenzione con i fucili d’assalto? Questa classe di armi è molto popolare e i fucili d’assalto sono qualcosa di simile a quelli a tutto tondo tra i fucili CoD. Il danno è abbastanza buono, ma non si avvicina ai parlamentari. Il controllo è buono, ma le mitragliatrici leggere sono ancora più brave a tenere il bersaglio.

D’altra parte, la loro gittata è decente e offrono un bel mix di tutto. Particolarmente buono per un loadout principiante o se si preferisce mettere pressione sui propri avversari dalla seconda fila e andare meno per “Run&Gun”.

Alternative per fucili d’assalto
  • XM4 – Più gamma di AK-47 e buona maneggevolezza

MP5 – La migliore pistola a macchina della guerra fredda

mp5 cod con setup
MP5 con valori predefiniti

Cosa rende l’MP5 così potente? Gli MP sono stati considerati una classe di armi molto forte in Guerra Fredda fin dalla fase Alpha e l’MP5 combina i punti di forza delle mitragliatrici in un buon equilibrio. Mentre gli altri rappresentanti di classe sono un po’ più specializzati, l’MP5 offre ovunque un valore forte ma non superiore:

  • Milano 821 – Alta gamma
  • AK-74u – Forte TTK e alta velocità della palla
  • KSP 45 – Eccezionale TTK, ma colpo di salva
  • Bullfrog – Enormi riviste

Così, mentre gli altri MP brillano con una specializzazione e si indeboliscono per questo da qualche altra parte, l’MP5 porta una forte miscela di tutti i valori e si pone al vertice dei MP, nonostante un nerf 6 giorni dopo il rilascio. Inoltre, l’alto tasso di fuoco assicura che anche un colpo può andare storto senza che voi siate in svantaggio rispetto ad altre armi.

Impostazione guerra fredda MP5

  • Estuario: Serranda tagliafuoco
    Non si è visibili sulla minimappa quando si spara
  • Esegui: 9,5″ Ranger
    Aumenta la velocità della palla (importante per quasi tutti i parlamentari)
  • Underflow: Maniglia per agenti sul campo
    Fornisce un forte smorzamento del rinculo verticale e orizzontale
  • Magazine: Rivista a caricamento rapido a 40 colpi
    Più munizioni & ricaricare più velocemente, piccola penalità per la durata del bersaglio ZV
  • Manico: involucro di serpente
    Bilancia la durata obiettivo ZV della rivista

A cosa devo prestare attenzione con i MP? Con l’eccezione dell’AK-74u, le mitragliatrici hanno una velocità di proiettile molto bassa nella Guerra Fredda, che si dovrebbe compensare con la canna. I bersagli mobili possono essere presi sotto il fuoco molto più facilmente.

Altrimenti usate i MP per mantenere la distanza dal nemico. Avrete un vantaggio solo se colpite il nemico nella prima area di danno. Perderete un duello con le altre classi di armi primarie se il nemico inizia a sparare nello stesso momento. Questo non significa che gli MPs siano inutili a distanze maggiori. Semplicemente non dovete farvi prendere per primi.

Alternative in MP

  • AK-74u – TTK migliore, ma con un range leggermente inferiore rispetto all’MP5

 

M16 – Il miglior fucile tattico della guerra fredda

m16 with setup
M16 con valori predefiniti

Cosa rende l’M16 così forte? Con l’M16 si ottiene un fucile da salva a 3 colpi bilanciato, che offre un eccellente tempo di abbattimento e lo mantiene anche a distanze più lunghe.

Perché nella prima area di danno le salve a 3 colpi sono mortali e si abbattono i nemici in soli 132 millisecondi. Un valore che altrimenti solo le armi a un solo colpo della categoria cecchino o fucile da caccia si incrinano. Inoltre, l’arma è piacevolmente stabile e spesso non è un problema affondare i 3 proiettili direttamente nel nemico.

Impostazione guerra fredda M16

  • Visor: Hawksmoor
    Aiuta ad ottenere la volée completamente sull’avversario
  • Esecuzione: 20,5″ Comando speciale
    Aumenta la velocità di fuoco, la portata, la velocità della palla
  • Underflow: Maniglia frontale per agenti sul campo
    Fornisce un forte smorzamento del rinculo verticale e orizzontale
  • Impugnatura: avvolgimento ad aria elastica
    Migliora la durata del vostro obiettivo ZV e fornisce resistenza allo spasmo
  • Stock: Stock da combattimento SAS
    Migliorate la vostra mobilità

A cosa devo prestare attenzione con i fucili tattici? Tutte le armi di questa categoria sono fucili a salve o a colpo singolo e nessuna di esse offre una modalità di fuoco automatico. Questo ti dà più controllo sui singoli colpi, ma non è molto popolare tra molti giocatori.

I fucili puri a colpo singolo offrono una lunga gittata, mentre i fucili a salva offrono danni elevati. Ma quello che hanno tutti in comune è uno stile di gioco piuttosto lento. Evitate gli sprint e avrete una possibilità contro i parlamentari.

Alternative per fucili tattici

AUG – Fucile Salvo a lunga gittata, ma con un rinculo più forte rispetto all’M16

Stoner 63 – La migliore mitragliatrice leggera della guerra fredda

stoner63 cod con setup
Stoner63 con valori di default

Cosa rende lo Stoner 63 così forte? Le LMG sono particolarmente note per le loro grandi riviste, e per questo gli manca un po’ di vivacità. Questa classe di fucili è più paragonabile ai fucili d’assalto, ma sono più pigri, ma offrono significativamente più proiettili e una lunga gittata.

Lo Stoner 63 si avvicina di più alla sensazione di un fucile d’assalto delle mitragliatrici militari nella Guerra Fredda, e viene fornito con enormi caricatori per aiutare a sopprimere o addirittura eliminare un’intera squadra sulla strada verso l’obiettivo della missione.

Soprattutto la buona controllabilità del rinculo, combinata con la lunga gittata, rendono i LMG nel CoD del 2020 davvero forti.

Impostazione Guerra Fredda Stoner 63

  • Visor: Hawksmoor
    Portate ancora più sicurezza ai vostri successi
  • Estuario: Eliminatore SOCOM
    I nemici vi vedranno sulla minimappa solo per un breve periodo di tempo dopo lo sparo e porteranno un po’ di controllo del rinculo
  • Esegui: 21,8″ Comando speciale
    Più portata, più velocità della palla
  • Underflow: Maniglia per agenti sul campo
    Fornisce un forte smorzamento del rinculo verticale e orizzontale
  • Magazine: Rivista a caricamento rapido da 100 colpi
    Magazzino più grande e ricarica veloce, con una penalità del 5% di tempo target ZV

A cosa devo fare attenzione con le mitragliatrici leggere? Evitare i duelli diretti di combattimento ravvicinato. Anche qui potete usare il vostro fuoco d’anca, ma in generale siete in grave svantaggio se non sorprendete i vostri nemici di lato o da dietro.

Piuttosto mettete i nemici a media o lunga distanza sotto pressione. Con alcuni attacchi per un migliore controllo del rinculo, potete costruire le LMG in veri laser che vi danno colpi precisi e facili anche a grandi distanze.

Alternative per mitragliatrici leggere

  • M60 – Tasso di tiro più basso, ma anche più alto
  • RPD – Leggermente più appuntita di Stoner 63, ma anche meno danneggiata

Pelington 703 – Il miglior fucile da cecchino della guerra fredda

pelington 703 con setup
Pelington 703 con valori predefiniti

Cosa rende il Pelington così forte? Un cecchino in Call of Duty di solito non sta seduto su un punto per sempre, in attesa che il suo obiettivo si avvicini. Piuttosto, i cecchini sono giocatori molto mobili che viaggiano molto e cercano di affiancare i loro avversari e di mandarli in Killcam con i loro one-shot killer.

Il Pelington fa il miglior servizio qui. Dei 3 fucili da cecchino per l’uscita della Guerra Fredda è l’arma più veloce e più maneggevole, il che la rende predestinata alle missioni quickscope. Inoltre, l’M82 è un po’ fuori luogo perché come arma semiautomatica non ha lo stesso bonus di un colpo solo sui colpi al petto del Pelington e della Tundra LW-3.

Impostazione guerra fredda Pelington

  • Muzzle: Silenziatore
    Non mostrarti sulla minimappa nemica quando spari
  • Esecuzione: 26,5″ Tiger Team
    Ridurre le munizioni, ma portare grandi bonus a molti altri importanti valori
  • Underflow: Impugnatura dell’infiltrato
    Ti dà un movimento migliore
  • Impugnatura: avvolgimento ad aria elastica
    Puntamento più veloce e alta resistenza agli spittamenti
  • custodia: tampone per spazzatura
    Migliorate anche il vostro movimento

A cosa devo prestare attenzione con i fucili da cecchino? Non sedetevi in un buon punto della mappa e aspettate i vostri nemici, ma cercate attivamente i nemici e abbatteteli con un solo colpo.

Tuttavia, fate sempre attenzione a non lasciare che i vostri avversari si avvicinino troppo. Potete anche vincere a distanza ravvicinata contro i parlamentari con una certa distanza, ma i vostri maggiori punti di forza sono a medio-lungo raggio.

Alternative per cecchini

  • LW-3 Tundra – Leggermente più lenta, ma ha un’area di un colpo leggermente più grande

 

Hauer 77 – Il miglior fucile da caccia della guerra fredda

cod hauer 77 setup
Hauer 77 con valori predefiniti

Questo fucile da caccia ti dà un potente colpo solo che, con gli attacchi giusti, può arrivare fino a quasi 10 metri. Questo ti dà una forte arma da corpo a corpo che può dare molte uccisioni divertenti e soddisfacenti, soprattutto con un run&stile pistola.

La Guerra Fredda offre solo 2 fucili da caccia per il rilascio e in questa classe dipende dalle vostre preferenze. Se giocate una partita con un fucile da caccia come arma principale, l’Hauer 77 è la vostra arma preferita. Se siete alla ricerca di un’arma secondaria forte, che tirate sempre quando la vostra arma principale finisce il fiato a distanza ravvicinata, il Gallo SA12 probabilmente vi si addice di più.

Impostazione della guerra fredda Hauer 77

  • Estuario: Silenziatore del fuoco 12 GA
    Si può essere visti sulla minimappa solo per un breve periodo di tempo quando si spara
  • Esecuzione: 25,2″ Comando speciale
    Porta un numero significativamente maggiore di danni e di colpi singoli nella seconda area di danno
  • Corpo: Luce montata
    Con un angolo di 60° davanti a voi, i nemici nel raggio di 20 metri hanno un segno sopra la testa
  • Impugnatura: Tempo-Tape
    Migliore durata dell’obiettivo ZV senza svantaggi
  • Stock: Stock di fucili da caccia
    Migliore velocità di spring/fuoco senza svantaggi

A cosa devo fare attenzione con i fucili da caccia? I fucili da caccia sono i mostri della guerra fredda e sono spaventosamente forti in quella zona. Se ti piace essere molto vicino al tuo avversario nei tuoi scontri a fuoco, i fucili da caccia dovrebbero essere la tua prima scelta.

Assicurati di usare la corsa “Special Commando” per i fucili da caccia. Con l’Hauer, vi porta anche ad uccidere con un solo colpo nella seconda area di danno (nella configurazione qui da 5 metri) fino a quasi 10 metri. Sul Gallo, assicura la possibilità di un solo colpo, ma solo nella prima area di danno fino a 5 metri.

Alternative per i fucili da caccia

  • Gallo SA12 – Fuoco semiautomatico, meglio per il riposizionamento quando i nemici vengono colpiti

Cigma 2 – Il miglior lanciarazzi della guerra fredda

cod cigma 2 setup
Cigma 2 con valori predefiniti

Cosa rende il Cigma 2 così potente? Il Cigma 2 è preferibile all’altro RPG, perché lo si può usare per fare pressione sulle scorestre. A causa del nuovo sistema scorestreak nella Guerra Fredda di Black Ops, che non azzera il contatore dei morti, spesso durante il round vedrete molti degli scorestreaks a basso costo, che potete far scendere dal cielo con il Cigma in modo rapido e senza compromessi.

Ma questo vale anche per le striature più grandi. Molti di loro hanno misure di difesa missilistica e il primo colpo spesso non va da nessuna parte. Ma se avete comunque poco accesso alla seconda arma per compensare il caricatore vuoto dell’arma principale, allora portate con voi il Cigma e aiutate la vostra squadra a sbarazzarsi dei brutti supporti aerei. Prima che rovinino completamente la partita.

A proposito, puoi anche sparare questo lanciarazzi contro i tuoi avversari senza bloccare il bersaglio. Ma l’RPG-7 è più adatto a questo scopo.

Magnum & 1911 – Le migliori pistole della Guerra Fredda

Magnum 1911 setup
Magnum e 1911 con valori predefiniti

Cosa rende queste due pistole così forti? Con le pistole piccole, tutto dipende dai vostri gusti. Magnum e 1911 sono entrambi forti sostituti se la vostra arma principale non è in grado di fornire una potenza di fuoco sufficiente per un avversario invadente. Le principali caratteristiche distintive:

  • 1911 – Meno danni ma caricatore più grande e più alto tasso di incendio
  • Magnum – Danni pesanti, ma piccola rivista

Il Magnum infligge 75 danni e può anche uccidere i nemici in piena salute con 2 colpi. Ha anche una maggiore velocità del proiettile. Il 1911 ha bisogno di 3 colpi, ma può sparare più velocemente ed è generalmente un po’ più vivace del Magnum. Ma entrambi hanno la stessa portata e la stessa velocità del bersaglio ZV.

Quando si tratta di scegliere le armi giuste nella Guerra Fredda delle Black Ops, spesso è una questione di preferenze e del proprio stile di gioco. Con le armi in lista qui, sarete ben equipaggiati per gli stili di gioco corrispondenti. Ma provate anche le alternative e le altre armi che spesso vedete nei nemici. Spesso i ferri da tiro che vi danno più sui nervi in una partita sono anche una buona scelta per il vostro loadout.

Lo stesso vale per gli accessori e le impostazioni. Le costruzioni qui suggerite supportano i punti di forza delle armi, ma non rappresentano necessariamente la soluzione ottimale per voi. Più si cerca di ricostruire, più si conosce la meccanica delle armi del gioco e si possono utilizzare a proprio vantaggio e ottimizzare le armi.

Se sei un principiante, è meglio scegliere subito un’arma che fa al caso tuo. Perché dovrai giocare a lungo con le singole armi prima di arrivare ai buoni accessori.

Stephan

Età: 25 anni Origine: Bulgaria Interessi: Gioco Professione: Editore online, studente
Share Post:

Related Posts

No Comments

Leave a Reply