7.8 C
Berlino
sabato, Marzo 2, 2024

PS5 Pro: quattro caratteristiche di cui la nuova PlayStation ha bisogno – e voi cosa volete?

Follow US

80FansLike
908FollowersFollow
57FollowersFollow

La PS5 Pro uscirà quest’anno, se le voci sono fondate. Queste 4 caratteristiche dovrebbero essere incluse

Il mulino delle voci è sempre in fermento con varie fughe di notizie da parte degli addetti ai lavori. Secondo le ultime indiscrezioni, la PS5 Pro uscirà a settembre di quest’anno, ma la notizia non è ancora stata confermata.

Se sarà a settembre o più tardi, ho un’idea abbastanza chiara delle caratteristiche che Sony dovrebbe includere nella PS5 Pro.

Anche tu hai delle idee per la PS5 Pro? Allora vota qui sotto nel nostro sondaggio su quali caratteristiche, aggiornamenti hardware e quant’altro vorresti vedere nella PS5 Pro.

1. Hardware migliore per 4K e 60 FPS

Andiamo subito al punto più ovvio: l’hardware. La PlayStation 5 è stata rilasciata più di tre anni fa, nell’autunno del 2020, e quindi utilizza ancora un hardware che oggi non è più tra i più potenti.
In effetti, l’hardware della PS5 non potrebbe nemmeno essere definito “di fascia alta” nel 2020, anche se questo non è mai il caso delle console. Tuttavia, le prestazioni della PS5 erano impressionanti all’epoca. Soprattutto per i tempi di caricamento estremamente rapidi

Tuttavia, anche una PS5 invecchia.Mi piacerebbe se Sony normalizzasse il gioco in 4K a 60 FPS con la PS5 Pro. È già possibile con alcuni titoli, ma quanto sarebbe bello se fosse la regola e non l’eccezione?
Anche il raytracing trarrebbe vantaggio da un hardware migliore, perché c’è ancora molto margine di miglioramento nell’area dei riflessi e degli effetti di luce realistici.

Quanto è probabile che arrivino gli aggiornamenti hardware? Dopotutto, lo scopo di una versione Pro è quello di portare sul mercato una PS5 “più potente”.

Alcuni dati tecnici sono già stati resi pubblici, ma le informazioni ufficiali non si sono ancora concretizzate.

2. Migliori opzioni per l’uscita audio

Ora che abbiamo spuntato la più ovvia delle nuove “caratteristiche”, passiamo a due miei desideri più sentiti, che ho pochissime speranze di vedere realizzati:

  1. una PlayStation 5 (Pro) da collegare alle mie tradizionali cuffie Bluetooth.
  2. Una PlayStation 5 (Pro) con un’uscita audio dedicata.

Entrambe le opzioni renderebbero molto più facile l’uso della PlayStation e probabilmente mi garantirebbero anche di accenderla più spesso.

Perché attualmente la PS5 non dispone di Bluetooth? Sony ha risposto a questa domanda sulla sua pagina di supporto. Di conseguenza, la PS5 non supporta la connettività audio Bluetooth per “evitare potenziali problemi di latenza e larghezza di banda”.

Sony fornisce delle alternative con le cuffie Pulse e Inzone, ma a mio parere questi prodotti esclusivi non sono la soluzione al problema, proprio come gli adattatori Bluetooth che si possono ottenere da fornitori terzi.

Quanto è probabile che arrivi l’audio Bluetooth? Questa è probabilmente la caratteristica che meno probabilmente arriverà con la PS5 Pro. Finora non ho sentito nulla al riguardo nelle voci di corridoio e sarebbe anche in contraddizione con la precedente strategia di Sony con le proprie cuffie. Ma non perdo le speranze

(Cavi audio ottici (TOSLINK). Non è più possibile collegarli alla PS5. Sarebbe bello se questo cambiasse di nuovo. (Immagine: Amazon))
(Cavi audio ottici (TOSLINK). Non è più possibile collegarli alla PS5. Sarebbe bello se questo cambiasse di nuovo. (Immagine: Amazon))

Dov’è l’uscita TOSLINK sulla PS5? All’epoca della PS4, esisteva ancora un’uscita audio ottica che poteva essere utilizzata per collegare direttamente la PlayStation. Purtroppo, oggi questa uscita non esiste più. L’audio della PS5 viene invece sempre trasmesso allo schermo/TV tramite il cavo HDMI. Da lì è possibile utilizzare il cavo ottico. A condizione che si stia giocando su un dispositivo che lo consenta.

Per esempio, ho giocato a lungo con PS5 su un monitor da gioco e spesso ero infastidito dall’impossibilità di collegare la console al mio sistema e dovevo sempre strisciare sotto il tavolo per collegare il cavo AUX che uso per il mio computer.

Quanto è probabile l’uscita TOSLINK?Anche questo è un pio desiderio. Credo sia molto improbabile che Sony faccia un altro passo “indietro” nella direzione della PS4.

3. più memoria interna

La PS5 Slim è ora dotata di un terabyte di spazio di archiviazione. È già meglio dei modelli precedenti con 825 gigabyte. Qualche anno fa, probabilmente avrei detto che un terabyte è sufficiente per installare i vostri giochi preferiti e avere ancora spazio per altri. Oggi questa affermazione non sarebbe più accettabile.

Ci sono alcuni giochi, come Assassin’s Creed Valhalla o Call of Duty: Modern Warfare 2 (MW2), che vanno ben oltre il limite di 100 gigabyte.

MW2, ad esempio, ha una dimensione di ben 153 gigabyte. Ciò significa che sei copie di MW2 o di giochi di dimensioni simili potrebbero stare sul disco rigido della PS5 Slim. A mio parere, è già abbastanza piccolo, ma se si considera che i giochi non diventeranno più piccoli in futuro, allora mi manca già molto spazio.

Ecco perché spero in circa 2 terabyte di spazio di archiviazione su PS5 Pro.

(La memoria della PS5 può essere espansa, ma a mio parere una memoria più grande sarebbe un must per la PS5 Pro. (Immagine: Samsung))
(La memoria della PS5 può essere espansa, ma a mio parere una memoria più grande sarebbe un must per la PS5 Pro. (Immagine: Samsung))

Quanto è probabile che la memoria interna venga aumentata? Non ci sono ancora voci in merito. Tuttavia, personalmente ritengo improbabile che ci siano due terabyte di spazio di archiviazione. Questo perché la memoria della PS5 può essere espansa abbastanza facilmente, il che potrebbe significare che Sony non ne vede la necessità.

D’altra parte, la PS5 Slim è già dotata di un po’ di memoria in più. Di conseguenza, penso che lo spazio di archiviazione della PS5 Pro sarà maggiore di quello della PS5 Slim, ma è improbabile che sia di due terabyte.

4. Download succulenti con Wi-Fi 7

Poiché abbiamo già parlato dello spazio di archiviazione necessario, non voglio tralasciare un argomento correlato: la durata dei download. Dipende dalla vostra connessione a Internet, ma anche lo standard WLAN ha un impatto su questo aspetto.
Fortunatamente è stato recentemente introdotto il Wi-Fi 7, uno standard che sostituirà il Wi-Fi 6E e altri nei prossimi mesi e anni. Si dice che sia fino a cinque volte più veloce del suo predecessore e che quindi consenta anche download significativamente più veloci.

Quanto è esattamente più veloce il Wi-Fi 7? I nostri colleghi di Chip.de hanno già testato il Wi-Fi 7 e sono giunti a una conclusione sorprendente: si parla di 4.740 MBit al secondo, circa 4,5 volte più veloce di una connessione con cavo LAN (Giagbit Ethernet).

RELATED ARTICLES

Rispetto a questo gioco horror di Steam, Blair Witch Project sembra quasi una passeggiata idilliaca nei boschi

Silent Breath vuole togliervi il fiato. Scoprite cos'altro c'è da sapere sul gioco horror, a parte questo gioco di...

Steam, Epic e GOG: 11 giochi insoliti appena usciti e che meritano maggiore attenzione

Anche quest''anno abbiamo scovato per voi i migliori consigli da insider del mese. Ci sono alcuni giochi molto insoliti...

Cyberpunk 2077: la patch 2.12 è ora disponibile e abbiamo tutti i cambiamenti per voi.

Il nuovo aggiornamento non apporta nuove funzionalità di rilievo, ma risolve tutta una serie di problemi. Qui potete trovare...