13.1 C
Berlino
martedì, Ottobre 3, 2023

Mario vs. Donkey Kong torna in auge con il supporto alla cooperativa

Follow us

80FansLike
908FollowersFollow
56FollowersFollow
- Advertisement -

Lo spin-off Mario vs. Donkey Kong, amato dai fan, viene finalmente pubblicato su Nintendo Switch con una grafica aggiornata e il supporto alla cooperativa locale.

Il classico rompicapo per console portatileMario vs. Donkey Kong sta per tornare su Nintendo Switch con una grafica aggiornata e un nuovo supporto per la cooperativa. Mario e Donkey Kong hanno una storia comune: entrambe le mascotte Nintendo hanno fatto il loro debutto nell’originaleDonkey Kongarcade gamedel 1981. Da allora, l’idraulico e la scimmia si sono alternati tra amici e rivali in titoli crossover comeMario KarteSuper Smash Bros., e c’è stata persino un’intera serie di spin-off portatili dedicati alla loro leggendaria faida. L’originale Mario vs. Donkey Kong è stato pubblicato su Game Boy Advance nel 2004 e mescolava elementi platform e rompicapo mentre Mario si muoveva nei livelli alla ricerca di chiavi per salvare i mini-Mario giocattolo dalle grinfie di Donkey Kong. Da allora sono stati pubblicati molti sequel di Mario vs. Donkey Kong, il più recente dei quali è Mario vs. Donkey Kong: Tipping Stars per Wii U nel 2015.

Ora l’originale Mario vs. Donkey Kong verrà rifatto per Nintendo Switch il 16 febbraio 2024. Questo è stato uno dei primi annunci fatti durante il livestream Nintendo Direct di oggi, con un coloratissimo trailer che mostra la trama e il gameplay platform/puzzle di Mario vs. Donkey Kong. Dopo che Donkey Kong ha rubato i mini-Mario, il vero Mario entra in azione per riprenderseli correndo e saltando attraverso diversi percorsi simili a puzzle.

Il trailer mostra come i giocatori utilizzino l’osservazione per risolvere i vari dilemmi che Mario incontra nel suo viaggio. Ad esempio, a un certo punto Mario deve superare un baratro di spuntoni per raggiungere la chiave dall’altra parte, e lo fa afferrando la coda di una moneta a vento che lo trasporta attraverso il varco. Mario può anche usare i salti in verticale e le capriole per saltare più in alto, attivare le strutture con gli interruttori e rimbalzare sui nemici per raccogliere i mini-Mario e superare i livelli.

Come bonus, questa versione aggiornata di Mario vs. Donkey Kong prevede la modalità cooperativa locale, che consente agli amici di affrontare le sfide del gioco insieme a Mario e Toad. I giochi originali di Mario vs. Donkey Kong sono considerati delle gemme sottovalutate dell’epoca del Game Boy Advance, e ora i fan potranno immergersi nella mitica rivalità per la prima volta o di nuovo quando questo aggiornamento per Switch verrà rilasciato a febbraio.

Mario Vs. Donkey Kong verrà lanciato su Nintendo Switch il 16 febbraio 2024.

80FansLike
908FollowersFollow
56FollowersFollow
Thomas
Thomas
Età: 31 anni Origine: Svezia Interessi: gioco, calcio, sci Professione: Editore online, animatore

Related Articles

Latest Articles