Il remake di Dragon Quest 3 HD-2D rivela i requisiti per PC

0
15

Square Enix ha rilasciato le specifiche complete necessarie per eseguire Dragon Quest 3 HD-2D Remake su PC. Dragon Quest 3 HD-2D Remake è l’imminente rivisitazione moderna di Dragon Quest 3: Seeds of Salvation di Enix per NES, uscito per la prima volta nel 1988.

Dragon Quest 3 HD-2D Remake uscirà il 14 novembre 2024 per PC, Switch, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S, dopo essere stato inizialmente rivelato nel 2021. Dopo aver ricostruito il gioco originale nello stile di Octopath Traveler, Dragon Quest 3 HD-2D Remake fonde in modo simile sprite 2D con splendidi fondali e ambienti tridimensionali, dando nuova vita al titolo decennale.

Square Enix ha pubblicato la pagina Steam di Dragon Quest 3 HD-2D Remake, che elenca i requisiti di sistema minimi e consigliati. I requisiti minimi includono 8 GB di RAM, almeno una scheda grafica AMD Radeon RX 460, Intel Arc A380 o NVIDIA GeForce GTX 750 e un processore AMD Ryzen 3 1200 o Intel Core i3-6100. Le specifiche consigliate prevedono una GPU AMD Radeon RX 470, Intel Arc A580 o NVIDIA GeForce GTX 1060. Lo spazio di archiviazione richiesto è di circa 20 GB.

Requisiti di sistema completi per Dragon Quest 3 HD-2D Remake

  • Requisiti minimi

        processore e sistema operativo a 64 bit (Windows 10/11 a 64 bit)
      • Processore:AMD Ryzen 3 1200/Intel Core i3-6100
      • Memoria:8 GB RAM
      • Grafica:AMD Radeon RX 460/Intel Arc A380/NVIDIA GeForce GTX 750
      • DirectX:Versione 12
      • Storage:20 GB di spazio disponibile
        Note aggiuntive:
      • 1280×720, Preset grafico “più basso”, 60FPS/16GB di RAM richiesto quando si usa la GPU Intel Arc

  • Requisiti consigliati

        processore e sistema operativo a 64 bit (Windows 10/11 a 64 bit)
      • Processore:AMD Ryzen 3 1200/Intel Core i3-6100
      • Memoria:8 GB RAM
      • Grafica:AMD Radeon RX 470/Intel Arc A580/NVIDIA GeForce GTX 1060
      • DirectX:Versione 12
      • Storage:20 GB di spazio disponibile
        Note aggiuntive:
      • 1920×1080, Preset grafico “Highest”, 60FPS/16GB di RAM richiesto quando si usa la GPU Intel Arc

Nel frattempo, Square Enix ha anche rivelatodue Performance Modes perDragon Quest 3 HD-2D Remakeper PlayStation 5: Graphics Priority e Performance Priority, che sono ora opzioni standard per la piattaforma che rispondono a diverse preferenze. Come sempre, i giocatori PC potranno regolare e perfezionare le impostazioni grafiche separatamente, a seconda delle necessità.

A parte questi dettagli tecnici, non è stato rivelato molto suDragon Quest 3 HD-2D Remake I fan hanno iniziato a speculare su cosa porterà il titolo aggiornato, e molti sono curiosi di sapere quali classi appariranno nel gioco di ruolo modernizzato. Oltre ad alcuni miglioramenti della qualità della vita, non è certo se il gioco sarà un remake rigoroso diDragon Quest 3o una versione rivisitata simile aFinal Fantasy 7 Remake

Oltre a Dragon Quest 3 HD-2D Remake, Square Enix ha anche in programma di pubblicare Dragon Quest 1 & 2 HD-2D Remake nel 2025. Alcuni fan sono rimasti confusi da questa decisione, sostenendo che i remake di Dragon Quest 1 & 2 non sono in ordine. In realtà, Dragon Quest 3 è cronologicamente il primo titolo della trilogia di Erdrick, che segue un eroe incaricato di salvare il mondo dall’arcimago Baramos. La scelta di rifare prima il terzo titolo potrebbe essere dovuta anche alla popolarità di Dragon Quest 3 al momento del lancio, con molti fan che lo considerano un miglioramento rispetto ai primi due titoli in termini di gameplay.