11.7 C
Berlino
sabato, Marzo 2, 2024

Il nuovo standard per le GPU sarà probabilmente utilizzato solo da Nvidia – AMD si concentra su PS5 Pro

Follow US

80FansLike
908FollowersFollow
57FollowersFollow

Il nuovo standard di memoria GDDR7 per le GPU sarà presentato a febbraio – ma probabilmente sarà utilizzato solo da Nvidia

La ISSCC (“International Solid-State Circuits Conference”) si terrà a San Francisco dal 18 al 22 febbraio 2024. Alla conferenza Samsung dovrebbe presentare la nuova memoria GDDR7 per schede grafiche.
Tuttavia, non dobbiamo aspettarci che tutti i produttori di schede grafiche passino alla memoria GDDR7. Piuttosto, le fughe di notizie attuali suggeriscono che solo la prossima generazione RTX 5000 di Nvidia nel settore di fascia alta si affiderà al nuovo standard.

Contenuti generati daKI

Le cose più importanti in breve

  • L’ISSCC si terrà dal 18 al 22 febbraio 2024 a San Francisco.
  • Samsung dovrebbe presentare la nuova memoria GDDR7 per le schede grafiche.
  • Solo la generazione RTX-5000 di Nvidia dovrebbe utilizzare la memoria GDDR7.
    AMD, invece, si atterrà al precedente standard GDDR6.

Secondo lo YouTuber “Moore’s Law is Dead”, solo Nvidia avrebbe ordinato il nuovo standard GDDR7 ai produttori interessati. Tra questi ci sono i già citati Samsung, Micron e SK Hynix.

AMD, invece, si attiene al precedente standard GDDR6. Questo funzionerà anche nel prossimo RDNA 4 con una velocità di trasferimento di 20 Gbps.

Gli ordini “di massa” di memoria GDDR6 da parte di AMD ai rispettivi produttori hanno a che fare anche con la Playstation 5 Pro, che si dice avrà un aggiornamento del chip grafico

Di conseguenza, non è previsto alcun aggiornamento per la RX 8000 per quanto riguarda la memoria utilizzata. Tuttavia, si ritiene anche improbabile che Nvidia lo implementerà in modo generalizzato per l’intero portafoglio RTX 5000.

Nvidia è più probabile che lavori nello stesso modo dell’attuale generazione RTX 4000 e che inizialmente installi la memoria migliore solo nella classe premium superiore.

È possibile, ad esempio, che solo i modelli dalla RTX 5080 in su lavorino con la memoria GDDR7, mentre le GPU di fascia media e inferiore dovranno ancora accontentarsi delle GDDR6(X).

Viste le indiscrezioni degli ultimi mesi, non dovrebbe sorprendere che AMD stia lasciando questo campo al suo concorrente senza combattere, per così dire.

Nel mese di agosto dello scorso anno, era stato dichiarato che la generazione RDNA 4 probabilmente non avrebbe incluso un “vero modello di fascia alta”:

Dovrebbe AMD rinunciare alle GDDR7 e concentrarsi sulla fascia media e sull’imminente Playstation 5 Pro? Oppure vorreste vedere il produttore di Radeon diventare più competitivo nel segmento delle ammiraglie? Il nuovo standard di memoria rende la prossima generazione di GPU un potenziale upgrade per voi? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto:

Flo
Flo
Età: 28 anni Origine: Germania Interessi: Gioco, Bicicletta, Calcio Professione: Editore online

RELATED ARTICLES

Call of Duty: Warzone Mobile rivela la sua data di uscita in un trailer – e sta per arrivare!

Call of Duty: Warzone Mobile ha annunciato la sua data di lancio ufficiale e vi fa entrare nell'atmosfera con...

Greedfall 2: il gioco di ruolo torna con un trailer che ne rivela l’imminente uscita

Greedfall 2: The Dying World vi dà una nuova visione del gioco di ruolo in uscita con il trailer...

Spedizioni: Mostriamo come si presenta una missione nel nuovo gioco MudRunner

Il nuovo gioco MudRunner Expeditions vuole essere un'evoluzione della serie. Invece di trasportare merci, affrontiamo piccole missioni ed esploriamo...